giovedì 22 novembre 2012

Cambio genere

Niente panico, niente allarmismi!
Tranquille :-)
Continuo a cucinare, anche perchè stare senza mi rimane difficile... però oggi mi dedico ad altro.
Anzi, mi sono dedicata anche ad altro da un paio di settimane.

Cuori profumati


Tutta colpa (anzi, merito) della Spilucchina.
L'avventura è iniziata con il contest Buono come il pane, di cui avevo parlato qui, a cui tante blogger hanno partecipato per sensibilizzare le coscienze sul problema della scarsa alimentazione e la malnutrizione che colpisce molti (troppi) paesi, donne e bambini...
Il contest ha diffuso anche un sacco di ricette buonissime, 12 delle quali sono state raccolte e pubblicate in un calendario (cercate, cercate e mi troverete pure qui!), creato appositamente per raccogliere fondi da devolvere alla onlus Progetto Mondo Mlal, che si occupa di realizzare progetti per combattere la mancanza di cibo e perché i giovani del Sud del Mondo siano artefici della propria crescita e dello sviluppo delle loro comunità!

CALENDARIO Buono come il pane 2013

Non contenta del poco impegno profuso, la Spilucchina si è fatta in quattro (e anche di più) per organizzare un Mercatino Solidale, per raccogliere fondi per la campagna "Io non mangio da solo".

Ovviamente, non sono riuscita a stare con le mani in mano ....
E allora, sapendo di non riuscire ad andare a Milano di persona, ho tirato fuori la macchina da cucire.
Quell'aggeggio infernale con cui ho un rapporto amore-odio, che mi fa venire le 'caldane' non appena metto il filo nell'ago...
Quella macchina infernale, che dopo i primi due cuoricini cuciti, ha deciso che era troppo e che lei non voleva saperne di spostarsi dal punto numero 5.
E io mi sono adattata. Ho proseguito imperterrita per tanti altri cuoricini, che poi ho riempito con essenze naturali profumate e ovatta: così dopo aver fatto bella mostra di se sull'albero di Natale, continueranno a far compagnia nei cassetti, con il loro lieve profumo...

Quindi, prendete carta e penna (o segnatelo nell'agenda del cellulare):
se siete nei paraggi o se vi fate un giro a MILANO, domenica 25 novembre, dalle 9 alle 17, sul Naviglio Grande, in Darsena, angolo viale Gorizia - Ripa Porta Ticinese e avvistate un gazebo pieno di questi bellissimi calendari e qualche cuoricino profumato da appendere all'albero di Natale, siete nel posto giusto!!


Produzione natalizia


Insieme ai cuoricini troverete tante altre decorazioni natalizie, borse portatorta (di Stella), biscotti da appendere all'albero e ghirlande preparate con amore e impegno da un sacco di blogger (tra cui Iolanda, Cinzia, Maria, Sabrina,  Katia, Anna, Diletta, Marina, Laura, Franci e Vale) che si sono unite per la stessa causa.

E se  invece non riuscite ad andare a Milano, potete ordinare lo stesso il calendario, direttamente all'associazione, chiamando il numero 045.8102105 oppure mandando una mail a sostegno@mlal.org


Cuori e decorazioni

Buono shopping (e speriamo che non piova)!

7 commenti:

  1. non ci sarò di sicuro,sono troppo lontana, ma con cuore si, bella iniziativa!!!i cuoricini sono bellissimi!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, io per queste cose sono negatissima, mi servirebbe prima un corso base.
    Complimenti!
    L'iniziativa è deliziosa e tu sei troppo carina nella foto ;o)
    Baci.

    RispondiElimina
  3. La macchina per cucire è uno dei miei sogni, ma anche quest'anno a Natale non la troverò sotto l'albero.
    Ho ordinato il calendario proprio oggi: complimenti a te (e alle altre)!
    Claudette

    RispondiElimina
  4. Casa mia è piena di addobbi di natale fatti da me!! La prossima volta fammi sapere se serve una mano...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Gaia fantastica! Se posso darti un consiglio, non ritirarla più la macchina da cucire perchè sei bravissima...
    un bacio
    ficoeuva

    RispondiElimina
  6. Tentare di contribuire al progetto, oltre che riempirmi di gioia pur per quel poco che si potese fare, è servito anche a scoprire bellissime persone. Che, per una come me che va a naso e sentimento, non è cosa da poco.
    Che bello, ma bello bello.

    RispondiElimina
  7. carissima gaia.. arrivo tardissimo ma con un grande sorriso a sbirciare quello di cui mi avevi accennato :)
    felice di averti ispirata in questo mondo nuovo per te.. i tuoi cuoricini sono adorabili ed é bello vedere un pó di stoffa nel mezzo di tutte le tue delizie culinarie :P ma non dirmi che adesso smetti?! di solito il cucito é come le ciliege e un progetto tira l'altro.. secondo me prima o poi ci mostrerai qualcosaltro di stoffoso ^_^
    un bacione cara e un buonissimo (in tutti i sensi, anche quello culinario per te) anno nuovo

    fede

    RispondiElimina