martedì 30 ottobre 2012

Focaccine nuvolose

Il fine settimana, mannaggia a me, è quasi piu' faticoso di tutta la settimana messa insieme...
Colpa dell'astinenza da forno spento, dei tempi stretti e della mia voglia di impastare.
In più ci si mette il fatto che  il lunedì  trovo in rete qualcosa di molto interessante da rifare, la stessa cosa mi succede il martedì, poi il mercoledì e così via... e quando arriva il sabato e la domenica che si fa? Tocca per forza mettere in opera il film che mi sono fatta durante tutta la settimana, con titoli, sottotitoli e pure titoli di coda!

Gli ultimi due sabati (della serie: perchè uno non bastava) mi sono dedicata a focaccine di vario tipo.
Oltre alla ormai collaudata focaccia pugliese con pomodorini (finchè se ne trovano ancora a giro... poi passerò a quelli congelati!), che sono riuscita a far assaggiare anche a chi arrivava da oltre Manica, mi sono dedicata ad un tarlo che mi era rimasto in mente: le schiacciatine fatte con il latte di soia.

Non so se ve ne siete accorti nei mesi scorsi, ma pare che si sia trattato di una vera epidemia!
Il latte di soia nei lievitati (panini, schiacciatine e co.) spopolava.
A dir la verità, il latte di soia non lo avevo mai usato prima, ma in effetti non era solo una moda dei foodblog:  forse merito della lecitina di soia che contiene (che è un emulsionante naturale) le schiacciatine che son venute fuori meritano e parecchio!

Focaccine

Sono sofficissime!
Anzi, dirò che se la giocano alla grande con le altre schiacciatine con pasta madre che avevo pubblicato tempo fa. (Ora, cara omonima, ti tocca provare a reinterpretare pure queste, tanto il latte di soia è gluten free!?)


La ricetta l'ho presa paro paro da Martina.
L'unica sperimentazione che ho fatto è relativa alla scelta del peso delle schiacciatine, che varia a seconda della fame e dell'occasione.

Con 90 grammi di impasto si ottengono delle schiacciate che ci si puo' far pranzo, se ben imbottite!
Se si vogliono schiacciatine di dimensioni medie (intorno ai 10cm di diametro) basta fare pezzature da 70 grammi.
Per schiacciatine da buffet, di quelle più piccoline, 45 grammi sono sufficienti!
Se poi volete trasformarle in pizzette, non vi fate problemi: vengono benissimo e spariscono in fretta!!!

A voi la scelta.

Per il resto, seguite qui e procuratevi:

250 g di farina 0
250 g di farina 00
170 ml di latte di soia
150 ml di acqua
1 cucchiaino di zucchero
8 g di lievito di birra fresco
30 g di strutto
10 g di sale

latte per spennellare

Il procedimento descritto è per l'uso con l'impastatrice, ma si puo' procedere anche a mano, ovviamente!
Versare nella ciotola le due farine e mescolarle (oppure fare la fontana).
In una brocca unire il latte di soia, l'acqua e lo zucchero e scioglierci dentro il lievito.
Versare nella farina e iniziare ad impastare finchè non si ottiene un impasto liscio.
Unire strutto e sale in due volte, aumentare la velocità e continuare a impastare fino ad ottenere un panetto che si stacca dalle pareti e si avvolge tutto intorno al gancio (l'incordatura)!
A questo punto, formare una palla e lasciare lievitare fino al raddoppio, in un contenitore coperto da pellicola.
Dividere l'impasto secondo la pezzatura scelta:
- 90 g per schiacciatine grandi
- 70 g per schiacciatine medie
- 45 g per schiacciatine da buffet
o come volete.
Formare delle palline e lasciarle riposare una decina di minuti, in modo da poterle stendere con facilità.
Stenderle con i palmi delle mani o con un mattarello (o matterello?!?), posarle in teglie coperte da carta forno, coprire le schiacciatine con pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio.

Focaccine nuvolose

Accendere il forno a 200° e nell'attesa che raggiunga la temperatura, spennellare le schiacciatine con il latte e fare i buchini con i polpastrelli, affondando fino ad arrivare alla teglia: in cottura la schiacciatina lievita molto e se non si affonda bene, i buchi spariranno!
Cuociono in circa 18 minuti, a secondo della pezzatura.

Vivamente consigliato: raddoppiare la dose e, non appena freddate, congelare per l'uso durante la settimana!

18 commenti:

  1. Ma quanto sono belle? *_*
    Si vede a colpo d'occhio che sono extrasoffici!
    Viva la sperimentazione.
    E tu bravissima ;o)

    RispondiElimina
  2. Davvero irresistibili! Impossibile non replicare :)

    RispondiElimina
  3. Gabrio (il fratellone)30 ottobre 2012 16:40

    Gaia le tue ricette sono sempre bellissime e buonissime....è un piacere leggere il blog.

    Che pensi di farne qualcuna in più anche per il tuo nipote?
    Grazie smack


    RispondiElimina
  4. Il fine settimana è quasi sempre dedicato alla cucina (oltre che alle faccende domestiche che si sono accumulate):dedicarmi al pane, a una torta o a una marmellata è un piacere a cui non riesco a rinunciare.
    Visto che le tue piadine sfogliate hanno avuto un ottimo successo, uno dei prossimi fine settimana proverò anche queste focaccine!
    Claudette

    RispondiElimina
  5. ma che bella ricetta
    !! questa la rifaccio in questi giorni di sicuro. ne stivero' un bel po ' in freezer grazie ;)

    RispondiElimina
  6. ritroviamoci
    hai un occhio infallibile!!
    ..e tante grazie!

    Letiziando
    brava, prosegui anche te la catena!! meritano davvero!! ;-)

    Fratellone
    non fare l'adulatore... non ci casco. Lo so che con la scusa del nipote, poi é il suo babbo che se le fa fuori!!!

    claudette
    vedo che siamo sulla stessa lunghezza d'onda se non fosse che a me capita di esagerare e magari arrivo al lunedí che sono piú stanca di come ero a fine settimana lavorativa!!
    :-)

    katia
    brava. pensa al freezer e abbonda. L'ultima volta ho raddoppiato le dosi e ho fatto anche le pizzette, per variare un po'!!

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono, non ho l'impastatrice ma proverò a farle a mano!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Peccato che sono intollerante alla soia, le avrei assaggiate volentieri....

    RispondiElimina
  9. Ciao! Le ho fatte senza glutine! Buonissime!!! Ho usato 400gr di farina mix-it e 100 gr di farina integrale bio e ho fatto impasto e lievitazione con la macchina del pane.
    Grazie!!!

    RispondiElimina
  10. Alice
    grande! provaci e poi facci sapere!

    dibuongusto
    peccato davvero... è proprio la soia che le rende morbide, secondo me...

    Roberta
    sono venuta a vedere! La versione gluten free nono è niente male, eh??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente sono riuscita a trovare la ricettina perfetta senza glutine (troppe ricette da provare e sperimentare...) e adesso sono veramente nuvolose!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  11. complimentiiii :))! sono bellissime...l'uso del latte di soia nell'impasto mi è nuovo..da provare :D!
    Buona serata
    Sara

    RispondiElimina
  12. Gaia, già qualche giorno fa ho preparato i tuoi panini pretzel... ora mi tocca fare anche le focaccine! Sembrano così buone e soffici che non posso resistere!

    RispondiElimina
  13. Sara
    è la stessa cosa che ho pensato io quando le ho viste!!
    e poi copiate e rifatte e rifatte. Pure ieri sera..
    ;-)

    Jasmine
    Li ho visto i pretzel... gli avevi dato una forma 'speciale'! Se rifai anche questi, fammi sapere!!
    Non te ne pentirai, son sicura!

    RispondiElimina
  14. Belle davvero! Però non devo guardare questa roba, che il finesettimana scorso avevo il pizzicore da impastamento e l'ho dovuto curare facendo un kugelhupf (il figliolo se n'è molto dispiaciuto, infatti è finito in meno di ventiquattr'ore).
    E poi sto già pensando al panettone, anzi, dimmi se ti interessa un pool per l'acquisto delle farine e ti scrivo.

    RispondiElimina
  15. Ed eccomi qui....Max è da secoli che mi chiede la schiacciata. Proverò anche la tua ricetta. Prima o poi avrò successo. Il tuo blog è davvero molto ben fatto e con delle foto meravigliose. Complimenti.
    Un abbraccio da tutti noi

    Roberta

    RispondiElimina
  16. ricetta focaccine con pasta madre liberamente tratte da te....

    http://gemelligioielli.blogspot.it/2013/01/tranquillamente.html

    RispondiElimina
  17. Ciao Gaia,
    ti leggo spesso ma non ho mai commentato... adesso non posso non scriverti e ringraziarti (a nome mio e di tutte le mamme a cui l'ho passata!) per questa meravigliosa ricetta: le tue focaccine sono fantastiche, ne ho appena sfornate 30 che metterò nel freezer per la festa di compleanno di mio figlio! Non so quante ne ho fatte in questi mesi... Per non parlare dei panini maialini... oink!
    Grazie ancora e continua così ;)
    Annalisa

    RispondiElimina