martedì 10 luglio 2012

Very glamorous tonno cipolle & fagioli

Dei covrigi (non me ne voglia la mia amica Tatiana) non se ne può più, vero?
E' passato un tempo infinito dall'ultima volta che mi sono affacciata da queste parti e pure un tempo infinito dall'ultima volta che ho sbirciato nella casa virtuale delle mie (e dei miei) compagne/i di 'merenda' ;-)
Ci sono sempre, solo un po' più indaffarata del solito nel mondo reale.
I muratori ci hanno fatto visita di nuovo.
E' stato un periodo in cui continuavo a vedere gesso e pensare a come trasformarlo in torta.
A vedere fili della corrente e pensare se arrotolarli come la liquirizia...
Mi sembra di essere un po' la Pina di Fantozzi, che nascondeva il pane dappertutto, chè aveva un debole per il fornaio! Anche se di muratori ora non ne posso proprio più (e nemmeno di idraulici, elettricisti e falegnami), mi sa che se non ho un rappresentante di queste categorie in casa ogni 2 anni, sto male.
:-)
Ma ormai si vede la luce alla fine del tunnel...e così spero di ricominciare la vecchia vita...

Ne è passata di acqua sotto i ponti, in questi mesi ...e sarebbero tante le cose da raccontare.

Una per tutte è questo fazzolettino colorato, che in realtà sarebbe un tovagliolo, che in realtà sarebbe il ricordo di un abito da damigella di un matrimonio nord europeo, che racchiude in 20 cm per 20 amicizia, viaggi e scoperte. Grazie Sam!

Tonno e fagioli?!?!

E in questo caso, rende molto chic un piatto che per gli ingredienti si avvicinerebbe di più allo stile di Bud Spencer e Terence Hill... 
Ma solo per gli ingredienti, perchè questa è una versione estiva: fresca e nutriente al tempo stesso.
Si consuma fredda di frigo e basta da sola a farsi una cenetta, magari in dosi un po' più generose di quelle della foto :-)


Le quantità sono indicative, quel che conta è l'idea per questo:
Very glamorous tonno cipolle & fagioli

Fagioli secchi (un pugno abbondante a testa), lasciati in ammollo per mezza giornata.
Tonno al naturale
Cipollina di Tropea
Olio e sale

Per non soffrire troppo il caldo, ho cotto i fagioli la sera prima, quando era ormai calato il sole e la calura si era un po' (poco) placata. Ho usato la pentola a pressione per diminuire il tempo di cottura.
Ho passato i fagioli e li ho lasciati riposare e raffreddare.
La mattina dopo li ho trasferiti in frigo.
La sera della cena ho preparato le porzioni, suddividendo la purea di fagioli in ciotoline, ho aggiunto il tonno e la cipolla tagliata a dadini. Ho condito di olio e sale e ho servito FRESCO!

14 commenti:

  1. eh quelli classi lì quando le si ha in casa so bene quanto le si odia!! io in special modo i serramentisti e gli idraulici!!! -.- non ne parliamo che è meglio!!! approfondiamo bene la ricetta và!! che se gliela presento al mio lui mi sviene dalla gioia, perchè ama i fagioli e io li detesto, e di conseguenza non glieli preparo mai! poi accoppiati a tonno e cipollo penso che avrebbe un modo tutto suo per ringraziarmi, però non parliamone.. ;)
    complimentoni!
    è stupenda!!! o almeno, io guardo le foto e così la trovo!! :)
    baci
    sori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao soribel!
      anche te quindi hai avuto a che fare con 'questa gente'... devo dire che per me è tanta la voglia di vederli arrivare,ma mai quanto quella di vederli anche andare via!!

      Elimina
  2. Ti leggo sempre volentieri per la freschezza (in ogni senso) delle tue ricette, del tuo modo di raccontare e delle tue foto e finalmente posso dirti bentornata!
    Per il resto... buona fortuna con muratori e simili ma soprattutto buona fortuna per quello che ti aspetta dopo il loro passaggio, riordinamento (si dice così?) compreso.
    A presto, Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao claudette! mi fai arrossire...grazie! e in quanto a rassettamento, che non è proprio la mia passione... non me ne parlare! non si finisce mai!

      Elimina
  3. Allora buon ritorno alla normalità e al tuo blog :)E per tornare, con questo caldo che ci soffoca, hai trovato una ricetta proprio azzeccata, fresca, buona e che sa d'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao dolciinboutique!
      sono contenta anche io di essere ritornata, è un passo avanti verso i vecchi ritmi e passioni!
      L'idea di questo piatto è nata un pò per caso, ma è stato davvero un piatto fresco e piacevole in questi giorni di caldo!

      Elimina
  4. Ben ritrovata! ...Sempre amati tonmo, cipolle e fagioli!!!! ...serviti così diventan chic davvero, con quello scampolo colorato! :) chissà che lamluce post tunnel dei lavori arrivi piena presto, così sarà farina e non gesso ad impolverar la tua cucina!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao terry!
      si, devo dire che oltre al piatto, mi è piaciuta anche la sua presentazione!
      e per il tunnel.. speriamo! domani ripassa l'idraulico, tanto per dirne una!!

      Elimina
  5. Che bello che sei tornata! E che bello che sei tornata con una ricetta/variazione su una delle cose che più mi piacciono in estate!
    E ora non scappare, mi raccomando! ;-)

    RispondiElimina
  6. ciao ti ho conosciuta per caso e sono rimasta affascinata dalle tue foto, e dalla originalità dei tuoi piatti da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa.kreattiva

    RispondiElimina