venerdì 28 maggio 2010

Lu temp è tirann

Lu temp è tirann', come diceva spesso un signore dai capelli rossicci tinti (lo dice ancora?)...
Soprattutto adesso, che la mia testa è piena di piastrelle, sanitari, docce, cabine doccia, varie ed eventuali, il tempo per stare dietro ai fornelli si sta riducendo drasticamente, come anche il tempo per stare dietro al blog...(ma ogni tanto, una sbirciatina in sordina a casa vostra non riesco a non farla! :-)

Per cui oggi, vi presento una ricetta non ricetta, perchè in realtà il pesce al forno è così semplice che si fa da solo! L'unica particolarità, che forse non sarà tale per tanti, è l'abbinamento con la polvere di arancia, che avevo preparato quest'inverno e che, di questi tempi, è diventata preziosissima, visto che le arance se si trovano fresche è solo perchè le hanno tolte dal frigo, e non colte dall'albero...

Branzini all'arancia


Io ho usato:
- 2 branzini
- mezzo limone
- polvere di arancia
- olio evo

I branzini, una volta puliti, si profumano con un paio di fettine di limone e una spolverata di polvere di arancia, da mettere nel taglio fatto per eviscerarli. Si aggiunge un po' di polvere di arancia anche sulla pancia, un filo di olio e si infornano per 20-30 minuti (variabili a seconda della loro dimensione) in forno caldo a 180°.
Non sono abituata ad usare molto sale, in genere, e quando cucino il pesce, ne uso ancora meno, o per niente, visto che è già saporito di suo. De gustibus...

15 commenti:

  1. anche io voglio cambiare casa e farmene una come dico io!:D

    RispondiElimina
  2. Ultimamente ho cucinato poco, quindi mi sono data al pesce al forno perche' super semplice e poi una volta infornato fa tutto da solo, mi ha incuriosito l'uso dell'arancia, solitamente uso il limone ma ora voglio provare a fare la polvere, deve essere davvero buono!

    RispondiElimina
  3. la polvere d'aranci é davvero formidabile per il suo utilizzo non ne posso fare a meno e con il pesce và benissimo molto spesso la inserisco anche nelle polpette di pollo, i bimbi sono contenti di assaggiare nuovi profumi :))

    RispondiElimina
  4. Bellissima la tua ricetta...certo per la polvere d'arancia dovrò aspettare il prossimo anno. Comunque mi intriga e non posso non provarla!
    Io di solito faccio l'orata agli agrumi. La cuocio al forno con una vinagrette di succo di limone, pompelmo ed arancia. Condisco con olio sale, pepe e scorzette di agrumi. Si Inforna con qualche oliva nera. E' una meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  5. Bravissima,ho il giardino pieno di aranci e limoni,i primi ormai sono spogli,quindi sono pienamente d'accordo con te nel non comprare le arance ormai non è più stagione.La polvere l'ho fatta anche io le mie arance vivono di acqua e sole,proverò con il pesce fin'ora l'ho utilizzata solo nei dolci.Buon fine settimana...e non ti invidio,odio i lavori in casa,ci sono passata lo scorso anno.Ciao!!!!

    RispondiElimina
  6. UN BEL CONSIGLIO PER USARE LA FANTASTICA POLVERE D'ARANCIA!!!!!!
    CHE HO GIA' NEL MIO ARMADIETTO DI CUCINA.

    RispondiElimina
  7. Buoni...devo fare assolutamente la polvere di arancia...Belle le foto !!

    RispondiElimina
  8. mi piace! semplice e profumata! buon w.e.! Ely

    RispondiElimina
  9. @genny
    auguri!!!
    ;-)

    @barbara
    siamo nella stessa barca...

    @mariluna
    interessante.. nel pollo! Non lo faccio quasi mai, ma se mi dovesse capitare, cerchero' di non dimenticarlo!! grazie!

    @spighetta
    lo sai che al solo pensiero di tutto quel saporino asprino mi viene l'acquolina??
    grazie per l'idea!

    @nitte
    grazie.. ;-)

    @diana
    si, fantastica sostituta delle scorze fuori stagione!

    @glu.fri
    ma da te è inverno adesso?!? magari trovi le arance fresche davvero!

    @Ely
    Buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  10. Io devo partire dalla polvere d'arance che non ho.
    Alla prossima invasione di arance non mancherò di farla

    RispondiElimina
  11. Ciao complimentoni per il blog e le ricette!!...sono davvero ottime!!...anche io da qualche mesetto ho aperto un blog (www.spadelliamo.blogspot.com)ed essendo una giovane cuoca...mi farebbe molto piacere leggere i tuoi commentini e che tu facessi parte dei miei sostenitori...per darmi qualche dritta :O) un ringraziamento in anticipo!!ti aspetto...smakkkkkkkkkk!! :O) e buona giornata!!

    RispondiElimina
  12. indaffarata tra piastrelle...dai dai che bello...io mi sentivo elettrizzata mentro mi capitava...anche se poi il tempo vola corre e non si ferma e di ricette non ricette c'è sempre bisogno ;)

    RispondiElimina
  13. Ciao Gaia! come è andata al corso (lo so che sei ancora là...:-) )? alla fine ero cotta ma molto soddisfatta!
    un bacio
    a presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  14. al prossimo branzino che compro, faccio questa ricetta prufmatissima e buonissima! anche perché - soprattutto perché:) - come te quest'inverno ho fatto polvere di arancia a valanghe ... quindi mi basta per due anni come minimo :D

    RispondiElimina
  15. Ciao, scusami ma mi è più veloce scriverti così che non via mail, ho scritto un post per blogmamma sul contest di sabrine e ho messo una foto tua con il link alla tua ricetta, se non ti va bene, dimmelo che la cambio. scusami, ma pensavo di averti già mandatoquesto commento, ma evidentemente ho fatto qualche pasticcio.... è un periodo così di corsa! Buona giornata e a presto. Lucia

    RispondiElimina