martedì 6 aprile 2010

Il volo di una colomba fiorentina

E' arrivato il giorno tanto atteso!
Oggi, le colombe volano!

A solo un anno di distanza, oggi, il 6 aprile è un giorno di festa! Una festa di colombe!
Colombe che dall'Aquila hanno volato, volato e volato, in giro sull'Italia e fuori, per arrivare a portare un messaggio di pace e solidarietà e che oggi festeggiano tutte insieme, insieme all'Aquila ed alle Sorelle Nurzia!
(Per chi non lo sapesse ancora, tutto è nato meno di un mese fa da questa lettera)

Le colombe che sono arrivate a Firenze, hanno fatto atterrare un carico di delizie su un prato fiorito.

Tra le tante cose, questa confezione di amaretti morbidi e profumati, che hanno ispirato un crumble mandorlato con pere e cioccolato, da ripetere non solo a Pasqua!

Gli amaretti Sorelle Nurzia

Per 4 persone, servono:
- 3 pere
- cioccolato fondente (dose a golosità)
- 1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)
- 2 cucchiai di liquore amaretto
- 5 amaretti morbidi Sorelle Nurzia

In una padella ho fatto cuocere tre pere mondate e tagliate a dadini, ci ho poi aggiunto il liquore amaretto e ho fatto evaporare. Quasi a fine cottura ho aggiunto lo zucchero.
Ho versato le pere cotte in una pirofila, le ho spolverate di scaglie di cioccolato fondente (grattugiando una stecca di cioccolato) e cosparse di briciole di amaretti.
Ho passato in forno per 10 minuti a 180°, il tempo di far asciugare un po' gli amaretti.

Crumble con amaretti

La ricetta è semplice e veloce, ma molto gustosa!
E voi cosa avete combinato? Sono proprio curiosa di passare a vedere!

Un abbraccio forte forte a l'Aquila e a Mara, Artemisia, Lydia e a chi ha voluto partecipare con tanto entusiasmo a questo splendido progetto!

15 commenti:

  1. Ma hai avuto un'idea geniale!!!
    ho ancora una confezione di amaretti delle mie scorte italiane...buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Belle le colombe nel giardino fiorito. E la ricetta di una semplicità deliziosa :-) Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Bella ricetta e le foto !!
    Abbracci da una celiaca del sud

    RispondiElimina
  4. che bel volo ha fatto la tua colomba......
    ottimo, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Complimenti, tutto bello: la ricetta, il blog e le foto!!!
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  6. Gli amaretti sono cosi' belli, devono essere buonissimi.

    Brave tutte le participanti a questa iniziativa. L'internet e' una meraviglia per queste cose, come un tan-tan, arriva dappertutto.

    Che delizia questo dolce, sei sempre molto creativa.

    RispondiElimina
  7. Che bello trovarsi tutti a volare insieme oggi!

    RispondiElimina
  8. che piacere la tua visita!
    farei volentieri due chiacchiere sedendoci in giardino sgranocchiando il tuo crumble mandorlato!

    un caro saluto! e due carezze ai tuoi meravigliosi pargoli

    RispondiElimina
  9. bellissima idea e squisita ricetta da leccarsi il piatto...
    si può??

    che carino il tuo blog...
    ti lascio il mio nuovo indirizzo
    http://unpodibricioleincucina.blogspot.com/
    se ti và passa a trovarmi.. ^_^
    mercy

    RispondiElimina
  10. Gaietta cara, che ricetta squisita, ci credo che è gustosa!!!! Nel prossimo ordine metterò gli amaretti e la preparerò.
    Ti abbraccio forte e un bacio ai legumini:)))))

    RispondiElimina
  11. Molto bella questa cosa che hai scritto :)
    un salutone da una gassina
    paola c.

    p.s. pure te, come Paoletta, non vi ho dimenticate è che ho cambiato lavoro e oltre agli orari mi sono sfasata pure io :)

    RispondiElimina
  12. Che buono che deve essere questo crumble!!!! Io non ho preso gli amaretti morbidi,mi sa proprio che devo provvedere a fare un altro ordine.....ciao.

    RispondiElimina
  13. Ciao!

    E' partito il Contest di Aprile de LA CUCINA ITALIANA: LA FOCACCIA!
    Partecipa anche tu ed invita i tuoi amici di blog.

    Per info:

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/05/10

    Buon Lavoro!

    La Redazione Online

    RispondiElimina