lunedì 8 marzo 2010

Soluzione salata (last minute)

Tempo fa, con i legumini, siamo stati invitati all'uscita di scuola, ad una merenda improvvisata a casa di amichette/i (maschile e plurale perchè trattasi di 2 sorelline e 1 fratellino di età tra i 6 e i 2).
La mamma in questione, abituata ad organizzarsi con una tale vivace famiglia, ha pensato bene di invitare per la merenda anche altri 2? nooo.... 3? nooo... 4? nooo... insomma altri 6 bambini e tre mamme.
Di pronto aveva solo una gustosa torta, che non sarebbe di certo bastata...
E allora in quattro e quattr'otto ha sfornato un paio di gustosissime tortine salate, che davvero abbiamo preparato in un battibaleno, insieme, mentre i pischelli giocavano in camera!

Torta salata

Sono veramente semplici, non certo una innovazione, ma sono così gustose e veloci da preparare (avendo la pasta sfoglia o pasta brisee in casa) che mi hanno colpito, anche perchè ultimamente mi ero fossilizzata un po' con preparazioni lunghe e queste, invece, ti risolvono anche una cenetta veloce o un aperitivino very last minute, cambiando contesto e scordandosi dei bambini...!!!
Lei ne ha preparata una con la pancetta e una con prosciutto cotto e formaggio, ma veramente, si possono fare secondo me con farciture a piacimento.

Per questa torta ho usato:
1 rotolo di pasta sfoglia (o pasta brisee)
100 gr di pancetta arrotolata
200 ml di panna da cucina (sostituibile con besciamella)
1 uovo
parmigiano grattugiato
olio
sale
pepe

Si appoggia la pasta sfoglia in una tortiera e si bucherella con i rebbi (le punte) di una forchetta.
Si adagiano sopra le fette di pancetta, tenendole un po' mosse (insomma, non spiaccicate sul fondo). Si prepara la farcia, mescolando con una frusta la panna insieme all'uovo, un po' di olio, sale e pepe, finché il composto non è bello omogeneo.
Si versa il composto sopra la pancetta, si cosparge di parmigiano grattugiato e si inforna a 180° per un 30-40 minuti. Se dovesse colorirsi troppo, coprire con un foglio di alluminio.

Magari, una soluzione veloce, da preparare stasera per una festa tra DONNE...
;-)

12 commenti:

  1. Queste idee veloci e versatili a volte risolvono davvero una merenda o una cena...io le adoro!
    Complimenti a te e alla tua amica

    RispondiElimina
  2. le mie torte salate migiori sono quelle svuolta frigo!:DDDfantasriche!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono le composizioni delle tue foto ;-)

    RispondiElimina
  4. Sfiziose queste torte!! semplici e sempre perfette per una cena improvvisata!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Complimenti, una bella idea facile, veloce e gustosa...bacioni

    RispondiElimina
  6. Bella idea! Velocissima ma di certo gustosa. Grazie! Un abbaccio. Paola

    RispondiElimina
  7. io son qui a sognare quando potrò comprare la pancetta!!!

    RispondiElimina
  8. Adoro le torte salate Gaietta! Se mi prepari questo vengo di punto in bianco a Firenze! :)

    RispondiElimina
  9. sembra proprio buona buona!
    a me piacciono tantissimo le torte salate, solo che qua in casa non appassionano gli altri membri della famiglia.

    un giorno che ne fai una mi inviti a cena? se vuoi io ne porto un'altra e così...

    RispondiElimina
  10. veloce e deliziosa! quindi perfetta! ciao Ely

    RispondiElimina
  11. @Tutti
    grazie.. riferiro' i complimenti all'amica!

    @piero
    grazie... :-*

    @iana
    manca ancora poco, dai!!


    @Angela
    fammi sapere.. sei la benvenuta!

    @lagaia
    quando vuoi,eh?!?!

    RispondiElimina
  12. Ne ho fatta una anch'io ieri sera, e nell'ordine volevo far fuori: pasta sfoglia pronta e peperoni che ormai scappavano dal frigo. Poi ho aggiunto un bel porro,una zucchina, spezie varie, zenzero curry e noce moscata, e ho creato una crema di copertura con un uovo e della ricotta. Rispetto alle tue ho perso un po' di tempo per cuocere le verdure, ma ieri era domenica e tempo ne avevo. E oggi quando ho mangiato l'altra metà rimasta, fredda, era ancora più buona. E' vero, non sempre sbattersi troppo è la soluzione migliore.

    RispondiElimina