mercoledì 3 febbraio 2010

Non il solito pollo...

Anche chi ha un blog, la sera cena.
E spesso non riesce a preparare piatti elaborati (almeno io, che riesco a sbizzarrirmi e poi distruggermi solo il fine settimana).
E allora, una sera, ispirata dal pollo di Genny (che lamentava le mie stesse esigenze) e dalla presenza in dispensa di un sacchettino di anacardi che aspettavano dal loro arrivo in casa, reduci dall'acquisto al mercato di Porta Palazzo...
ci siamo fatti una cenetta velocissima (in 20 minuti) con un bel piatto orientaleggiante:
riso basmati con pollo e anacardi (anzi, anacaLdi, come direbbe un vero cinese in Italia...)!

Pollo con anacardi


Il procedimento l'ho ripreso proprio da Genny.

Cosa ci vuole?

- petto di pollo tagliato a dadini/striscioline
- anacardi
- salsa di soia (io ho usato la nuova versione della famosa salsa con il tappo rosso: quella con il tappo verde, che è decisamente MENO salata e mi è piaciuta moooolto di più)
- farina di riso
- riso basmati

Il riso basmati si mette a freddo in un pentolino. Le proporzioni che uso io sono 1 tazzina di riso per ogni persona, da cuocere con 1 tazzina e 3/4 di acqua.
Quando l'acqua comincia a bollire, mescolo, e tappo la pentola con un canovaccio/tovagliolo e copro con il coperchio. In questo modo il vapore rimane all'interno e non si rischia che l'acqua finisca ed il riso si bruci. Tempo 15 minuti ed il riso è cotto.

In questi 15 minuti, si mette un giro d'olio di semi in un wok e si fanno tostare gli anacardi.
Si taglia il petto di pollo a dadini, si infarina e si butta nel wok, a cuocere a fiamma vivace.
Si aggiungono un paio di giri di salsa di soia ed eventualmente un po' di acqua calda se il pollo si dovesse attaccare.

Quando il riso è cotto, di sicuro lo sarà già anche il pollo.
Et voila', la cena è servita!

PS. Piatto gluten free anche questo, a patto che si usi farina di riso e salsa di soia-no risks. Giusto omonima?






17 commenti:

  1. Buono questo pollo, mi segno la ricetta...sai variare ogni tanto, bisogna!
    Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  2. buonissimo! pollo e basmati sono tra i miei preferiti!

    RispondiElimina
  3. BUONO ! l'avevo già vista da Genny e ritrovandola anche qui mi è aumentato il desiderio.....

    RispondiElimina
  4. Devo provarlo a fare adoro la soia e assomiglia il pollo alle mandorle, ho già le ghiadoline salivari in funzione.. gnammy... bacio

    RispondiElimina
  5. E sì, sono proprio questi piatti che ti salvano la cena! Gustosi e veloci da preparare. Con quel tocco un po' orientale che rende il tutto molto divertente ;)

    RispondiElimina
  6. segno, segno subito, che non bastano mai le idee per la cena!!

    RispondiElimina
  7. curiosa questa cosa, pure io ieri sera ho preparato del pollo in versione orientaleggiante, più indiana nel mio caso, insaporito con salsa di yogurt e curry. Niente di che, ma come dici tu non è che si ha sempre tempo di fare piatti da chef e avere qualche idea su come cucinare i soliti semplici ingredienti è sempre utile.
    Mi piace questa tua versione, lo prendevo spesso al ristorante cinese il pollo con gli anacardi.

    RispondiElimina
  8. ho giusto messo un pò in ordine negli armadietti della cucina ed è saltato fuori un pacchetto di basmati comprato in preda a qualche raptus esotico e mai cucinato (a casa preferiscono risotti tradizionali), ci proverò! Concordo, anche io la sera, soprattutto per il primo turno dei bimbi, non ce la faccio ad andare molto oltre la pasta al pomodoro...

    RispondiElimina
  9. Eh sul tempo e la cucina per la cena sfondi una porta aperta, ma devo dire che una delle cose che mi piace di più è creare i piatti con quello che c'è nel frigo e con il tempo che ho a disposizione. Ottimo questo pollo lo terremo in considerazione :)

    RispondiElimina
  10. @Simo
    segna, segna!!

    @Dodo'
    ;-)

    @ALe
    la prossima sarai te?

    @LAcuocaPasticciona
    anche a noi c'è piaciuto parecchio! legumini compresi..

    @Fra
    esattto!

    @Alem
    ;-)

    @Asa
    anche io lo pLendevo sempLe! ;-)

    @lucia
    addirittura 2 turni? io non ce la farei... preferisco tutti insieme!

    @cuocopersonale
    ;-) grazie!

    @Cianfresca
    in realta' anche io faccio come te.. poi, per le ricette serie, aspetto il fine settimana (piu' o meno)!

    RispondiElimina
  11. E ma così non vale...non bastava Genny ora anche tu! Fameeeeee! :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Gaia,
    a parte l'idea della cena, avendo il suocero che mi fornisce sempre un bel polletto ogni volta che vado a trovarlo, il mio problema più grosso è proprio quello di trovare modi diversi per cucinarlo.
    Ma pensa che ho appena comprato gli anacardi non so neanche bene per qualche motivo ;-)
    Baci e buon week end

    RispondiElimina
  13. Come amante dlla cucina esotica non mancherò nel provarla. Complimenti l'aspetto è davvero invitante :)

    RispondiElimina
  14. @Angela
    ;-) ora tocca a te!

    @Pappareale
    la fortuna del polletto ruspante..
    buon w/e anche a te!

    @PAola
    grazie! poi dimmi, eh!

    RispondiElimina
  15. ciao omonima! sono uscita dal tunnel...

    tornando al pollo (per inciso, come avevo già scritto mesi addietro, anch'io faccio il riso basmati come te, e malgrado sia molto essenziale in casa ci piace tantissimo) ne ho fatto uno molto simile al tuo proprio l'altra sera, e per la stessa esigenza: anche chi fa gli scrutini deve pur mangiare :-)

    pubblicherollo.

    salsa di soia: ce ne sono due tipi, tamari e shoyu. shoyu no buona per celiaci, c'è l'orzo. tamari ok. nel prontuario di prodotti senza glutine non ce n'è nessuna, ma da naturasi ne ho trovata una con la spiga barrata belga (anche le spighe barrate non sono tutte uguali...)

    io la sto usando tranquillamente, senza problemi.

    ah... bel piatto. lo copierò, qui riso + pollo è un classico che piace molto, sono sempre alla ricerca di ricette.

    quando ci si vede?

    RispondiElimina
  16. @Gaia
    Aspetterollo il tuo pollo...
    Ci si vede, ci si vede! mi raccomando..

    RispondiElimina