lunedì 22 febbraio 2010

La mia prima quinoa, o forse la seconda

La mia curiosità in cucina è aumentata considerevolemente nell'ultimo anno...
Merito (o colpa, visto che il mio sport preferito sta diventando fare la spesa!) di questo mondo culinario in rete, che ha fatto conoscere tanti ingredienti (e non solo quelli) che fino ad un anno fa nemmeno sapevo esistessero, come per l'appunto la quinoa.
Proprio perchè non ne ho mai sentito parlare, ma solo letto, nemmeno so esattamente come si pronuncia... kinoa? quinoa? mah..
Fatto sta che in Corsica la scorsa estate, durante una delle solite spese, l'ho scovata tra gli scaffali orientaleggianti di un supermercato, in una confezione in cui le facevano compagnia anche chicchi di bulgur...
La prima volta ho fatto finta di ignorarla, la seconda mi sono avvicinata, alla terza l'ho presa!
Sono un tipo un po' indeciso, a volte... Ma poi non me ne sono affatto pentita!

La quinoa è coltivata sulle Ande da millenni ed è molto ricca di proprietà nutritive: contiene fibre e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco, ed è un'ottima fonte di proteine vegetali. Inoltre, ho appena scoperto che non contiene glutine. Quindi può essere consumata anche dalla persone intolleranti a questa sostanza (lo sapevi di gia', omonima?!?).

La quinoa cambia un po' aspetto cuocendo: da cruda, infatti, è in grani ma quando si cuoce, le palline si gonfiano, si aprono e lasciano uscire un piccolo germoglio bianco (quegli anellini bianchi a corona che si vedono in foto)!
Si cuoce lessandola in acqua bollente come se fosse pasta, ed è pronta dopo circa 15 minuti, ovvero quando i grani lasciano il posto agli anellini!

Quinoa e Lenticchie

La prima volta che l'ho fatta, per non sbagliare, ho provato una bella ricetta di Chiara, che mi era piaciuta.
La seconda volta, invece, ho fatto di testa mia e l'ho condita con delle lenticchie che avevo preparato in pentola a pressione (aggiungendo all'acqua solo un po' di aglio, salvia e pomodoro e spengendo il fornello dopo 20 minuti dal fischio).

Ne è venuto fuori un piatto unico, bello saporito, ricco di proteine vegetali, che sazia e che è pronto velocemente....

Vi ho convinte a provarlo?

17 commenti:

  1. convinta!Appena posso passo al Naturasì

    RispondiElimina
  2. Ciao a me hai convinto di certo!!!...anche perchè non l'ho mai assaggiata e sono curiosa..la tua è molto invitante...complimenti...un abbraccio Luciana

    RispondiElimina
  3. L'ho vista proprio sabato al Naturasì, ma non sapevo proprio cosa fosse.
    Grazie per averne parlato, magari la prossima volta la provo...

    RispondiElimina
  4. Mi hai decisamente convinta! ;)

    RispondiElimina
  5. Ciao, ti avevo segnalato tra i miei blog preferiti a cui ho voluto girare il premio che era arrivato a me... vienimi a trovare e capirai meglio. un bacione

    RispondiElimina
  6. Ciao :-)
    Quinoa è una parola quechua, si pronuncia chinua.
    Complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  7. deliziosa ricetta! e da un pò che ne ho comperato una confezione e mi attira davvero provare questa tua proposta! baci Ely

    RispondiElimina
  8. Amo molto la quinoa...l'ho provata in varie versioni...ma mai con le lenticchie, ne viene fuori un bel piatto ricco di cose buone e sane!
    bravissiam!

    RispondiElimina
  9. Io amo la quinoa e la faccio spessissimo!!!
    Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. certo che lo sapevo!
    ma che fai, ti candidi per il premio "gluten-free blog dell'anno"? :-*

    RispondiElimina
  12. @MArta
    bene!

    @Luciana
    grazie!

    @Simo
    sono contenta di essere stata d'aiuto!

    @Angela
    ;-)

    @Fabiana
    grazie molte, passo a vedere!

    @Avalon
    GRazie tante!! Quindi, si dice Cinua, giusto? non Kinua?

    @Ely
    E' facile facile!

    @terry
    a me le lenticchie piacciono molto, si sa.. con una lenticchia anche in casa... ;-)

    @fantasie
    davvero? passo a vedere se mi dai qualche idea per il futuro!

    @LaGaia
    eh, si, non lo sapevi? mi sto specializzando!! ;-)

    RispondiElimina
  13. Ciao, Gaia! C'è un piccolo premio per te sul mio blog...spero ti faccia piacere. Se ti va, è lì che aspetta solo di essere "scartocciato"!! :))

    Gab

    RispondiElimina
  14. Oggi non me la potrei concedere (movimenti interni molesti, da stamani oioi...)
    Ma appena posso.... MI INVITO A CASA TUA :-D :-D :-D


    Mimì

    RispondiElimina
  15. @Gabri
    grazie! vengo subito a vedere!

    @Mimi
    .. quando vuoi... ;-) pero' anche con il Pippo, eh! (e il Mau, toh..)

    RispondiElimina
  16. ma è bellissima!!! la quinoa, sì, ma anche la ricetta! ok allora così: buonissima ricetta e bellissima la quinoa, che nella foto coglie tutta la sua tenerezza!

    RispondiElimina
  17. Ciao Gaia, mi piacciono le riunioni mangerecce, brave che siete riuscite a farlo, ma mi dici chi siete nella foto??

    RispondiElimina