lunedì 2 novembre 2009

Una torta speciale

Per l'appunto, la settimana scorsa Lenticchia ha compiuto gli anni.

Tutte le volte penso che dovrei comprare già tutto fatto, ma tutte le volte dico: magari il prossimo anno, eh?
Proprio non ce la faccio a rinunciare a preparare io le cibarie... e tutte le volte ho così tante cose in mente, magari da fare anche proprio per la prima volta, che inizio la settimana prima a buttare giù il menu, per decidermi per bene su cosa fare, senno' arriverei all'ultimo con ancora un sacco di idee in testa!
Di torte ne ho preparate diverse, ma questa è stata quella speciale, quella che ho tagliato per ultima, anche se era posata sul tavolone del buffet fin dall'inizio, per paura che non arrivasse al momento del 'dolce', quello dopo il soffio delle 6 candeline!

Di questa torta me ne avevano parlato bene (è un eufemismo!!) gli amici di Gennarino e sapevo già che sarebbe stato un successo!

Il plagio non mi sta tanto simpatico, come avrete già letto qui, per cui vi dico subito che la ricetta non è mia.
Ma l'ho ripresa da un personaggio illustre, il grande maestro Adriano!
La ricetta la trovate sul suo blog: qui.
Ho seguito i suoi insegnamenti fin dall'inizio, perchè anche per preparare la frolla, bisogna capire come si fa ed il suo post è una vera lezione di pasticceria!

Quando ho raccontato alle mamme delle amichette della festeggiata che tante ricette che avevo preparato le avevo trovate in rete ( ne vedrete delle belle, nei prossimi giorni!), mi hanno svelato che anche loro ne leggono, ma tante volte i risultati non sono come quelli decantati...
Beh, il problema è trovare le fonti attendibili, quelle che fanno fare bella figura, e che ti ripagano di tutta la fatica fatta... e con Adriano si può andare sul sicuro!


Crostata Arancia Mandorle DI Adriano

18 commenti:

  1. Tanti auguri in ritardo a Lenticchia!
    La foto è spettacolare ma sicuramente la torta deve essere sublime...
    complimenti!

    RispondiElimina
  2. Grazie Gaia per avermela fatta conoscere, io non l'avevo vista da Adriano! Mi sembra davvero invitante, sicuramente da rifare!
    Auguri a Lenticchia!

    RispondiElimina
  3. tanti auguri!! bimba fortunata con la mamma che le prepara queste delizie!

    RispondiElimina
  4. Complimenti a te e auguri alla bimba fortunata. Riguardo alle ricette trovate in rete, non ricordo di aver avuto brutte sorprese con le ricette dei blogger, molte invece a suo tempo con le ricette pubblicate sui siti.
    Un bacio. Kat

    RispondiElimina
  5. tantissimi auguri alla piccola!
    Il problema della non attendibilità di intenet per le ricette è tutto quell'insieme di siti fasulli.
    Con i foodblogger si va quasi sempre sul sicuro!!

    RispondiElimina
  6. Tanti auguri a Lenticchia! Anch'io preparo sempre tutte le vivande per le feste, mi da' piu' soddisfazione e tutto e' piu' buono.

    Devo iniziare a leggere il blog di questo Adriano visto che ne sento tanto parlare.

    buona settimana!

    RispondiElimina
  7. @Gloria
    grazie. Hai trovato l'aggettivo giusto! ;-)

    @Fantasie
    grazie anche da parte di Lenticchia!

    @GennyG
    grazie, che carina!

    @Kat
    Sicuramente loro parlavano di siti generici, come quelli che consultavo anche io prima di conoscere quest'altro 'mondo', che e' tutta un'altra storia!
    ;-)

    @Alem
    Hai ragione! (vedi sopra) e grazie!

    @Laura
    Con Adriano vai sul sicuro. E' davvero un maestro!
    Buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  8. Scopro il tuo blog solo oggi. E' bello leggere i post di una mamma che non si limita a sfamare i propri figli con la pastina in bianco.
    Credo che stavolta Adriano sarà orgoglioso dell'uso che si è fatto della sua ricetta...

    RispondiElimina
  9. Virginia,
    sono contenta che tu sia capitata di qua! Benvenuta!

    RispondiElimina
  10. Io c'ero! e confermo che era tutto delizioso! Causa bimba piccola terribilmente assonnata non ho potuto assaggiare questa torta, ma assicuro che tutto il resto era spettacolare, sia come sapore che come aspetto.
    Complimenti Gaia, per l'impegno e il tempo che riesci a trovare per la cucina (oltre a fare tutto il resto...)
    In attesa di tutte le altre ricette... a presto! :P

    RispondiElimina
  11. @Lory
    hai scoperto il mio profumo di mamma! Sono contenta! Benvenuta!

    @Francesca
    Che bella sorpresa che mi hai fatto.
    Bisognerà che te la rifaccia, allora!
    ;-)

    RispondiElimina
  12. Mmmmmmmm
    mi pare di sentirne il profumo.
    Di mamma.
    Buonaaaaaa, una torta speciale per una Lenticchia speciale ;-)

    Auguri!

    p.s. e per il compleanno del babbo?
    Solo AVANZI ?? :-P

    Mimì

    RispondiElimina
  13. Mimi,
    te l'ha detto il babbo degli avanzi, vero?!?!
    Si',lo so, avrei dovuta farne un'altra tutta per lui.. ma tra influenze varie e dopo il tour de force per Lenticchia, non avevo piu' le energie. Pero' erano avanzi di tutto rispetto! E su l'ultima fetta rimasta gli abbiamo messo anche 2 candeline!
    ahaha

    RispondiElimina
  14. Augurissimi alla tua piccola e bravissima a te....mi trovi completamente d'accordo: le ricette di Adriano sono una garanzia. Baci, Paola

    RispondiElimina
  15. Già, Adriano è sempre infallibile!
    E a te questa torta è venuta meravigliosamente.
    Anche se in ritardo.... tanti auguri piccola Lenticchia!

    RispondiElimina
  16. Mariu', grazie per gli auguri!
    Riferirò alla legumina! Buon fine settimana!

    RispondiElimina