martedì 10 novembre 2009

Muffins esotici

Capita anche a voi di essere condizionati nella scelta di cosa mangiare, da quello che avete in casa (ehehheehe)??!?
Capita anche a voi di essere condizionati nella scelta di cosa mangiare, da quello che avete in casa che sta per scadere (ri-ehehheehe)??!?
Beh, questi dolcini nascono da quest'ultima esigenza, e dalla voglia di provare ad usare finalmente il te' matcha, che era in dispensa ad aspettare il momento giusto da qualche settimana.

Avevo visto tempo fa da Chiara del Pranzo di Babette questi muffins all'ananas, che mi avevano colpito per il fatto che usassero latte di cocco, sapendo benissimo che quello che avevo io aveva i giorni contati..

I muffins, poi, sono facili e veloci da preparare. A volte, ci vuole di più a pesare gli ingredienti che a farli.. Così, mentre preparavo una cena veloce e il minestrone andava in pentola a pressione, mi sono messa a preparare una decina di muffins, ispirata dalla ricetta di Chiara.

Muffins Mango e Kiwi al Matcha


Ovviamente in casa non avevo tutti gli ingredienti indicati, così ho rielaborato la sua ricetta e sono venuti fuori una decina di muffins dal sapore esotico.

Ci vogliono, per i componenti asciutti:

225 gr di farina
2 cucchiaini d lievito per dolci
1 cucchiaino di zenzero in polvere
130 gr di zucchero

per i componenti umidi:
150 ml di latte di cocco
60 gr di burro
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 uovo
80 gr di polpa di mango
100 gr di kiwi in pezzetti
1 pizzico di sale

In una ciotola si setacciano gli ingredienti in polvere, in un'altra ciotola si mescolano i liquidi.
Io ho mescolato la cannella in polvere al latte di cocco, ci ho aggiunto mango e kiwi e poi l'uovo sbattuto con il pizzico di sale. Nel frattempo ho sciolto nel microonde il burro.
Di solito, non lo sciolgo fino a che bolle, ma mi fermo un po' prima e mescolandolo faccio ammorbidire i pezzetti di burro più duri.

Ho amalgamato il burro agli altri ingredienti liquidi e poi ci ho rovesciato il contenuto della ciotola delle polveri, mescolando velocemente gli ingredienti.
Ho fatto cuocere circa 25 minuti a 180°.

Il matcha l'ho usato per glassare i dolcetti, preparando una glassa a freddo con:
2 cucchiaini di latte di cocco (con i quali ho esaurito la mia lattina in scadenza...)
60 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di te matcha

Fagiolino si è accorto che era te' non appena ho posato i muffins sul tavolo...
Il suo ditino non ha saputo resistere al richiamo del dolce e ha subito iniziato con le opere di incisione, lasciando buchini e solchi sulla glassa!!


Con questi muffins partecipo alla raccolta di Pan di Panna: MUFFINS MANIA!


11 commenti:

  1. Complimenti per l'originalita' della ricetta e per la foto!

    RispondiElimina
  2. se mi capita?
    Praticamente cucino così: i primi due/tre giorni mangiamo il fresco della spesa appena fatta e poi è tutto un ripulire il frigo e la dispensa, cercando ricette con abbinamenti improbabili?
    Ti è mai capitato di googlare gli ingredienti che ti restano nel frigo sperando che qualcuno ne abbia appena scritto?
    Beh, a me spesso.
    :)

    RispondiElimina
  3. Ma che bel colore acceso!! E chissà quanto sono buoni ^_^

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissimi!! te ne sono venuti 10 come a chiara? ma che misura hanno gli stampini? sono tipo qll usa e getta in alluminio??

    RispondiElimina
  5. La foto è meravigliosa, la ricetta pure e oltretutto sfiziosa. Questa varietà di thè mi attira molto, ma ancora non l'ho mai assaggiato!

    RispondiElimina
  6. complimenti!! devono essere super!

    RispondiElimina
  7. Devono essere delizioni, e poi che bella foto, mi ha fatta sbavare sul pc, complimenti! :D

    RispondiElimina
  8. Buonissimi e poi che bella foto! Anche io adoro i muffins, buoni e veloci da fare!

    RispondiElimina
  9. @Fausta
    grazie due volte!

    @Alem
    si, capita anche a me. Ma in quel modo trovo raramente quello che mi piace. Meglio improvvisare o consultare i blog 'amici'!

    @sweetcook
    Si, un bell'accostamento!

    @valina
    Esatto! proprio quegli stampini in alluminio, che io fodero con i pirottini e riciclo fino ad esaurimento! ;-)

    @Milla
    Grazie! Il te' e' buono parecchio, in questo modo. Ora sono curiosa di metterlo nell'impasto dei biscotti o di farci un budino..

    @Federica
    ;-)

    @Barbara
    Hai ripulito la tastiera? ;-) grazie!

    @Gloria
    Grazie!

    RispondiElimina
  10. Ciao, hanno un aspetto e dei colori deliziosi, complimenti!

    RispondiElimina