venerdì 20 novembre 2009

Il miglio, che sorpresa..

Il miglio è uno di quei cereali (correggetemi se non lo è) che non avevo mai nè usato nè assaggiato prima di un paio di settimane fa.
Anzi, tutte le volte che pensavo al miglio, nella mia mente risuonava miglio verde, che in realtà non c'entra proprio niente!
Fatto sta, che non avendo trovato molte ricette in rete, ho chiesto aiuto agli amici di gennarino, che mi hanno consigliato sulla cottura e sui modi di utilizzo.
Alla fine, ho pensato di farne delle polpette, mescolandolo ai soliti ingredienti con cui si fanno proprio le polpette di carne..
Mi era venuta la remora che il mio utilizzo non fosse stato proprio ortodosso (soprattutto, avendo poi scoperto che il miglio lo usa molto chi è vegetariano), ma in realtà, la penso proprio come Azabel: i cibi sono materie prime, da utilizzare secondo i propri gusti e inclinazioni!
Quindi, per me, il miglio sta benissimo anche con la carne!

Tra l'altro Azabel è stata di grande aiuto. Mi ha svelato le proporzioni per cuocere il miglio, a seconda dell'uso.
In pratica:
- per farlo "asciutto" (quindi più sgranato) si usa una parte di miglio e due di acqua (es: 100 gr di miglio ->200 gr di acqua)
- per usarlo per crocchette e simili si usa 1 parte di miglio e 3 di acqua (es: 100 gr di miglio ->300 di acqua)

Ecco come sono venute le polpette.

Polpette di miglio

Praticamente ho lessato in acqua salata per 20 minuti un etto di miglio, che si è disfatto abbastanza ( ma per farci delle polpette va bene), poil'ho scolato e fatto raffreddare.
Ho preparato l'impasto delle polpette con un paio di fette di petto di pollo, che ho tritato con la mezzaluna, una salsiccia, un uovo (in realta' io ci ho messo solo una chiara, che avevo gia' in frigo ) un po' di prezzemolo, mezzo cucchiaino di curcuma e del parmigiano.
Ho amalgamato il tutto insieme al miglio e ho formato delle palline, che ho fatto rotolare su un piatto di farina di mais.
Ho cotto in padella con un filo di olio EVO.

A me queste polpette sono piaciute perche' il miglio ha dato una consistenza morbida, dentro, e la farina di mais le ha rese croccanti, fuori.
In famiglia, le hanno apprezzate in 3 su 4, tra cui una sei-enne! ;-)

16 commenti:

  1. Ciao!che bello il tuo blog!il miglio non l'ho mai provato ma penso che lo farò al più presto...complimenti per queste splendide polpette!

    RispondiElimina
  2. anche io non l'ho mai usato...le tue polpette sembrano deliziose

    RispondiElimina
  3. Ciao, il miglio e' diffuso nelal cucina medio-orientale, io lo uso spesso perche' ho alcune intolleranze alimentari. Ho imparato ad usarlo tanti anni fa, proprio per questi problemi, senza poi dire che il miglio fa benissimo ai capelli. Forse lo sai gia', si puo' usare anche dolci e biscotti. Come al solito bellissima foto :D
    Buona giornata ;)

    RispondiElimina
  4. Io quando avevo chiesto info sul miglio mi era stato risposto: "perchè? hai un canarino?"
    Ma si può????

    RispondiElimina
  5. molto interessanti queste polpette crocchette per l'utilizzo del miglio, si anche il ripieno, ma quello poi ognuno lo può fare a gusto proprio :-) Bella idea!!

    RispondiElimina
  6. sembrano davvero buonissime e poi alle polpette non di può proprio resistere!!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  7. Interessante... ho comprato il miglio ma la prima - e finora ultima - volta che l'ho usato è stato un disastro: una poltiglia immonda! Seguirò i tuoi consigli!

    RispondiElimina
  8. Ciao SuperGaia!
    E grazie degli auguri :-D
    Stamani sei stata....il mio granulino di miglio ;-)

    Mimì

    RispondiElimina
  9. il miglio lo trovo solo soffiato e lo uso per colazione!! se lo trovo le provo! sembrano ottime!

    RispondiElimina
  10. Gaia, hai ragione, il miglio e' un cereale. La prima volta che l'ho visto in vendita ho pensato che mai l'avrei usato visto che lo davo ai miei canarini e per cui pensavo fosse per gli uccellini. Poi l'ho provato e mi e' piaciuto molto, le tue polpette devono essere squisite!

    Lo uso a volte nei dolci, ho una ricetta per multi seed muffins che e' buonissima e ha il miglio tra le altre cose, la trovi nel mio blog e se vuoi posso tradurla in grammi.

    RispondiElimina
  11. Gaia, sono bellissime, sicuramente buonissime e la foto e' splendida. Noi non mangiamo la carne, ma il miglio non lo uso molto, queste le provo ,penso che sostituiro' il petto di pollo con il tofu. Grazie, ciao

    RispondiElimina
  12. sembrano molto buone!

    e sono pure naturalmente prive di glutine (il miglio è uno dei cereali ammessi per noi celiaci)

    mi hai fatto venire in mente una cosa... se non dovessi riuscire a decidermi a fare arrosto un certo pollo, ci potrei fare polpette ;-)

    RispondiElimina
  13. Anch'io non sono ancora saltata sul miglio ;-) ma il tuo risultato è moolto invitante, soprattutto se è morbido croccante! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. @Sofy
    grazie

    @Marta
    c'e' sempre una prima volta!

    @Barbara
    non lo sapevo che fa bene ai capelli!
    Se hai qualche ricetta di dolce.. postala, che vengo a vedere!

    @Virginia
    la stessa cosa che ha pensato il mio babbo quando gli ho detto che l'avevo mangiato! ;-)

    @Pappareale
    grazie!

    @Fra
    si, le polpette sono stuzzichine!

    @Gloria
    riprova, vah!! ;-)

    @Mimi
    un bacino

    @Federica
    io l'ho trovato alla coop..

    @Laura
    Si' grazie, piu' che i grammi, mi servirebbe la traduzione di tutti quei semi, che non ho mica ben interpretato.. ce ne sono di difficili!!
    Mi puoi anche mandare una mail se non ti va di modificare il post!

    @Barbara
    magari sono buone anche con il tofu. Provaci e facci sapere!

    @Gaia
    mi hai fatto morire dal ridere con il tuo pollo, te l'ho detto vero?

    @dada
    esatto morbido dentro, croccante fuori! (ma che era una pubblicita' di tanto tempo fa??)

    RispondiElimina
  15. Grazie dell'idea Gaia...non ho mai mangiato il miglio...dove si compera? Nei negozi di prodotti naturali/biologici? sono polpettine che mi stuzzicano parecchio, mi piacerebbe proprio provarle. Ciao e buona serata. paola

    RispondiElimina
  16. Paola,
    di sicuro li trovi anche lì, io più semplicemente l'ho preso alla coop...

    RispondiElimina